EVENTI 2017

ORGANIZZAZIONE DEI CONCERTI DEI VINCITORI DEL PREMIO ZINETTI

Come da Bando pubblicato sul sito www.zinetticompetition.org, i primi, secondi e terzi classificati del Premio Internazionale di Musica “Gaetano Zinetti” nelle categorie Solisti, Ensemble e Canto Lirico vincono premi in concerti da svolgere in prestigiose location in Italia o all'estero.

Nell'anno 2017 sono stati realizzati i seguenti concerti:

  • 18 febbraio 2017 Concerto del Duo Granato (sassofono-pianoforte), 2° Premio Ensemble al 21° Premio Zinetti ed. 2016, presso Villa Vecelli Cavriani, in occasione della manifestazione Villa Vecelli Cavriani in love <3 Cultura e Sport uniti per la Solidarietà
  • 05 marzo 2017 Concerto del Trio Zadig (violino-violoncello-pianoforte), 1° Premio Ensemble al 20° Premio Zinetti ed. 2015, presso Cascina Roma d San Donato Milanese (MI).
  • 08 aprile 2017: Concerto di Luca Giovannini (violoncello), 1° Premio Solisti al 20° Premio Zinetti ed. 2015, al Cortile Mercato Vecchio di Verona in collaborazione con Vinitaly.
  • 27 aprile 2017 Concerto del Duo Fournier-Ryser (violino-pianoforte), 2° Premio Solisti al 19° Premio Zinetti ed. 2014, presso il Palazzo Reale di Genova, dal titolo I Pomeriggi Musicali di Palazzo Reale.
  • 07 maggio 2017 Concerto di Cecilia Zacchi (arpa), 2° Premio Solisti al 19° Premio Zinetti ed. 2014, presso Cascina Roma d San Donato Milanese (MI).
  • 11 maggio 2017 Concerto di Cecilia Zacchi (arpa), 2° Premio Solisti al 19° Premio Zinetti ed. 2014, presso il Palazzo Reale di Genova, dal titolo I Pomeriggi Musicali di Palazzo Reale.
  • 25 maggio 2017 Concerto del Trio Zadig (violino-violoncello-pianoforte), 1° Premio Ensemble al 20° Premio Zinetti ed. 2015, presso Villa Carlotta di Tramezzina (Como), dal titolo Tramonti in Musica.
  • 25 maggio 2017 Concerto di Giulio De Padova (pianoforte), 1° Premio Solisti al 21° Premio Zinetti ed. 2016, presso il Palazzo Reale di Genova, dal titolo I Pomeriggi Musicali di Palazzo Reale.
  • 1 giugno 2017 Concerto del Duo Fournier-Ryser (violino-pianoforte), 2° Premio Ensemble al 19° Premio Zinetti ed. 2045, presso Villa Carlotta di Tramezzina (Como), dal titolo Tramonti in Musica.
  • 14 settembre 2017 Concerto di Luca Giovannini (violoncello), 1° Premio Solisti al 20° Premio Zinetti ed. 2015, presso il Palazzo Reale di Genova, dal titolo I Pomeriggi Musicali di Palazzo Reale.
  • 28 settembre 2017 Concerto del Duo Granato (sassofono-pianoforte), 2° Premio Ensemble al 21° Premio Zinetti ed. 2016, presso il Palazzo Reale di Genova, dal titolo I Pomeriggi Musicali di Palazzo Reale.


INAUGURAZIONE ANNO SOCIALE 2017

Sabato 4 febbraio 2017 si è tenuta presso Villa Vecelli Cavriani l’inaugurazione dell’anno sociale con il gustoso evento dedicato alle “verdure dimenticate”, presentazione del libro e incontro con l’autore Morello Pecchioli e cena a tema.


WORKSHOP SPECIALISTICO
LE LOGICHE DI FINANZIAMENTO NAZIONALI ED EUROPEE

Sabato 23 marzo 2017 presso il Salone del Restauro e Musei di Ferrara, Accademia Discanto in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Ferrara e Fondazione Architetti di Ferrara ha presentato: le logiche di finanziamento nazionali ed europee tenendo conto delle linee programmatiche 2014-2020 dell’Unione Europea, soprattutto per quanto concerne il reperimento delle risorse nell'ambito della valorizzazione del patrimonio storico-artistico; best practices per il reperimento alternativo di fondi al fine della migliore valorizzazione del patrimonio storico e culturale; come e perché progettare un preliminare piano di utilizzo dei beni storici, attraverso un sistema evoluto e non attraverso la messa in opera di un'idea.


IL CANTO DELLA VIA DELLA SETA CONCERTO
INCONTRO TRA CINA E ITALIA

Giovedì 27 luglio 2017 si è svolto presso Villa Vecelli Cavriani uno spettacolo che ha visto Cina e Italia unite da musica classica e arte, questo il senso dell’evento dal titolo “Il Canto della Via della Seta” che l’associazione italo-cinese Diecimila Sorgenti ha organizzato in collaborazione con Accademia Discanto.

Uno spettacolo insolito e affascinante dove la musica da camera di tradizione cinese suonata da un ensemble di musicisti classici di Pechino si è unita ai brani più noti della tradizione operistica italiana ed europea. Mozart, Puccini e Bizet, con le canzoni popolari mongole e i migliori compositori cinesi, come Liu Huan e Ziao Jiping. Il tutto arricchito dall’arte della danza e della calligrafia.